• Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle

CHI SIAMO

Nudibranchi è un'associazione culturale no-profit per la valorizzazione del contesto artistico del territorio. Il nostro intento è quello di sviluppare esposizioni e progetti artistici sperimentali e interattivi sul territorio di Milano.

Il team è composto da persone provenienti da esperienze differenti, ma uniti dalla visione comune di un’arte che sia sostenibile, partecipativa e accessibile.

IN COSA CREDIAMO

Crediamo che oggi la qualità e la crescita artistica non possano prescindere da una ricerca relativa alla sostenibilità culturale. 

Per questo il nostro lavoro si sviluppa su diversi fronti:  

  • Creare una collaborazione con il territorio e con la sua identità.

Crediamo che nessuna realtà artistica possa prescindere dal contesto di cui fa parte. Cercare un lavoro condiviso e coeso con altre istituzioni, prendere in considerazione tutta l’urbanistica territoriale come possibile spazio espositivo e definire gli obiettivi artistico/culturali a partire dalle necessità e dalle mancanze del territorio, è di fondamentale importanza. 

  • Potenziare il valore sociale e educativo dell’arte. 

L’arte è veicolo di identificazione, riaffermazione e educazione sociale. Investire e lavorare sulla didattica intesa in senso lato significa creare spazi inclusivi e accessibili, che sfruttino il potere esperienziale dell’oggetto artistico e il luogo espositivo per creare un ambiente di apprendimento informale. Significa valorizzare il lavoro interdisciplinare con altre tipologie di istituzioni e sviluppare nel fruitore strumenti critici e creativi. L’arte nasce e vive solo in relazione alle persone, un’arte che non dialoga non è un’arte sostenibile. 

  • Valorizzare la qualità e la ricerca artistica. 

Lo sviluppo di un progetto artistico nasce prima di tutto dallo scambio di intenti, dalla collaborazione e dalla sperimentazione. Per questo, crediamo che sia essenziale creare delle condizioni favorevoli per il potenziamento della ricerca artistica. L’esposizione delle opere è il risultato finale di un processo molto più complesso, lo spazio espositivo è importante tanto quello dedicato alla ricerca artistica. 

  • Ricercare influenze esterne. 

L’apertura verso un panorama internazionale e più ampio è necessaria per la crescita del progetto. Perciò la continua ricerca, collaborazione e curiosità nei confronti di modalità di esecuzione differenti e  apparentemente distanti rappresentano una delle fonti primarie di ispirazione.

PERCHÉ NUDIBRANCHI

Il nome del progetto si rifà a un ordine di molluschi che si  possono incontrare in tutti i mari del pianeta.

Si caratterizzano dal loro essere completamente differenti l’uno dall’altro: possono assumere forme e colore di qualsiasi genere perdendo, sin da subito, la loro conchiglia protettiva.

 

Queste particolari caratteristiche oltre ad averci affascinato, rispecchiano alcune idee fondanti del nostro progetto. Il fatto che possano sopravvivere ovunque presuppone, oltre che un grandissimo senso di adattamento, la possibilità di identificarsi a un insieme, senza il limite fisico del luogo. Anche la mutevolezza di forme e colori rispecchia l’idea di appartenenza a una collettività, al di là dell’omologazione.

 

Sono nudi, sono estremamente eterogenei e sono parte di una collettività.